ticinopolitica.ch

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

No al decreto Morisoli: no a ulteriori tagli alla spesa pubblica

Il prossimo 15 maggio saremo chiamati alle urne per votare, assieme agli altri oggetti, il cosiddetto decreto Morisoli, vale a dire il decreto legislativo per il pareggio di bilancio entro il 31 dicembre 2025. Il decreto si propone di raggiungere questo obiettivo riducendo la spesa pubblica, si inserisce quindi nella linea di misure che da anni mirano a tagliare gli investimenti pubblici, e che minano le fondamenta e le qualità dei servizi al cittadino. Si nota infatti che misure di contenimento della spesa mirano soprattutto agli stipendi, agli oneri sociali e in genere a tutte le spese legate al personale,

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch:

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

No all’accanimento intensivo

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

Per una neutralità credibile

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinoscuola.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch