ticinopolitica.ch

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

No all’accanimento intensivo

Ci rallegriamo della crescente sensibilità verso le condizioni degli animali (anche se curiosamente variabile fra un pollo stabulato in spazi ridotti e una capra eviscerata viva dal grande predatore). Malgrado ciò, il Partito Comunista non condivide l’iniziativa “contro l’allevamento intensivo” ed invita a bocciarla. Questa iniziativa rappresenta l’ennesimo attacco volto esclusivamente alle lavoratrici e i lavoratori del primario, senza individuare le dinamiche di mercato che spingono un allevamento alla sua intensificazione: quasi come se un’agricoltore/trice scegliesse, di sua spontanea volontà, di intensificare il suo allevamento, di inquinare le acque o di spargere pesticidi. Fintanto che una grande distribuzione (quella a

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch:

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

Per una neutralità credibile

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinoscuola.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch