ticinopolitica.ch

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

Pacchetto di aiuti ai media: comunisti favorevoli ma non entusiasti. “Nessun assegno in bianco ai monopoli mediatici!”

Questo fine settimana il popolo svizzero dovrà esprimersi, fra le altre cose, anche sul controverso pacchetto di aiuti ai media dal valore di circa 150 milioni di franchi l’anno. Approvato dal parlamento federale lo scorso giugno, questo insieme di misure è stato infatti sottoposto a referendum popolare dalla destra conservatrice: il comitato contrario al pacchetto è infatti composto principalmente da esponenti dell’UDC, del PLR e del PPD. La sinistra sostiene invece le misure che dovrebbero sostenere la stampa regionale e indipendente. Meno netto il sostegno del Partito Comunista, notoriamente critico nei confronti del taglio unidirezionale e filo-atlantista che hanno assunto

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch:

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

No all’accanimento intensivo

Ticino e Svizzera – Sinistra.ch

Per una neutralità credibile

visitate anche: ticinooggi.ch | ticinoweb.ch | ticinocase.ch | ticinoscuola.ch | ticinosport.ch |
in preparazione: ticinolavoro.ch | ticinoshop.ch | ticinoauto.ch | ticinoagenda.ch | ticinomusica.ch |

by virtuality.ch